LA RICERCA

Il settore delle Financial Institutions, caratterizzato da un’inerzia al cambiamento dei propri clienti, sta progressivamente evolvendo verso una maggiore conoscenza dell’offerta e capacità di valutare soluzioni alternative, legata anche all’ingresso di nuove proposizioni, prevalentemente digitali, mobile e data driven, portate da player come Fintech e Challenger Bank.

Analizzando i principali driver di cambiamento all’interno di un’offerta di servizi finanziari (pricing, personalizzazione, semplicità, trasparenza, sicurezza, tecnologia, automazione…), la ricerca ha l’obiettivo di misurare e approfondire questi fenomeni, e identificare possibili azioni che gli “incumbent” possono intraprendere per difendere i propri clienti e per attirarne di nuovi.

ANTEPRIMA DELLA RICERCA


CLIENTI E PROPENSIONE ALL'INNOVAZIONE

AMBITI DI ANALISI

I clienti delle attuali banche e assicurazioni conoscono i nuovi player e le nuove offerte? Come li valutano?
Sono disposti a cambiare e a fronte di quale tipo di attore e di offerta?
  • Nuovi servizi bancari

  • Nuove forme di sistemi di pagamento

  • Nuovi servizi di risparmio ed investimento

  • Nuove forme assicurative

  • Nuove forme di credito al consumo

PERSONALIZZAZIONE E MOBILE
SONO I DRIVER DI PROPENSIONE PRINCIPALI

La propensione nello specifico sembra mossa da alcuni elementi di innovazione
che hanno un effetto leva superiore ad altri (Impatto Odds Ratio*).

La «gratuità», pur piacendo a tanti, di per sé non sembra un fattore di innovazione che da solo sia in grado di alzare la propensione a livelli necessari per una «acquisition» di massa (quadrante in basso a destra).


Mentre alcuni servizi graditi ad una minoranza degli intervistati risultano generare propensione in modo significativo (parte alta della matrice):


  • Personalizzazione dell’Internet Banking
  • Banca Mobile su App
  • «Lifestyle banking», una Banca di community (che mette in relazione i Clienti su issue comuni)

L’INNOVAZIONE NELLE BANCHE

La propensione verso l’innovazione è frutto di una combinazione di più fattori
e non di una “killer application” in grado di massimizzare, da sola, tutto il valore per il cliente.

COME STANNO EVOLVENDO I CLIENTI?




HI-TOUCH
Innovazione sì, ma senza perdere il contatto umano.


LOW COST
Non si chiudono all’innovazione, purché faccia risparmiare.


HI-TECH
Innovazione è qualunque nuova opportunità e sono entusiasti di sperimentare.


PREFINANZIARI
I più giovani che fanno ancora fatica ad orientarsi nel mondo della finanza.

INNOVARE CIO’ CHE I CLIENTI GIA’ CONOSCONO

L’OPPORTUNITA’

In ambito finanziario, gli "Incumbent" sono percepiti come più innovativi. Per questo le banche “tradizionali” devono sfruttare questo fattore competitivo, collaborando con le Fintech, per costruire servizi, prodotti, modelli di ingaggio e di relazione che possono soddisfare al meglio e nel lungo periodo i propri clienti, sempre più esigenti e attenti alle innovazioni di mercato.

SCARICA LA RICERCA

Prima di compilare il form di registrazione, si prega di prendere visione dell'Informativa Privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n° 679/2016

Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido

Privacy


Dichiaro di aver letto e ben compreso l'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità di marketing da parte di Reply SpA, in particolare per l’invio di comunicazioni promozionali e commerciali o la segnalazione di eventi aziendali o webinar, con modalità di contatto automatizzate (es. SMS, MMS, fax, e-mail e applicazioni web) e tradizionali (es. telefonate con operatore e posta tradizionale).