Energy and emissions

Con la nascita dell’Accordo di Parigi sul clima nel 2015, molte aziende hanno intensificato i loro sforzi per affrontare il cambiamento climatico. E noi siamo pronti a fare la nostra parte.

Per questo ci siamo impegnati a raggiungere la neutralità delle emissioni di CO2 entro il 2025 e zero emissioni GHG entro il 2030.

Picture
Picture

Figures per employee are calculated as an average over two consecutive years to mitigate the effects of abnormal seasonal events that may distort trends and to include the effect of improvement actions undertaken.

Utilizzare almeno il 50% di energia da fonti rinnovabili in tutti i Paesi in cui operiamo entro il 2025

Entro il 2025, faremo in modo che il 50% dell'energia elettrica che usiamo in tutti i territori in cui operiamo sia rinnovabile. In Italia, stiamo già implementando il 100% di elettricità rinnovabile nei principali uffici Reply, e nell'arco dei prossimi dieci anni, introdurremo soluzioni per migliorare l’efficienza energetica di tutti gli uffici.

Ridurre e monitorare l’impatto delle attività sull’ambiente

Poiché nella maggior parte dei casi il Gruppo non possiede le strutture in cui opera e non può implementare personalmente misure di efficienza energetica, abbiamo introdotto rigorose linee guida sulla politica ambientale per ridurre e monitorare l’impatto delle attività sull’ambiente.

Emissions per employee (TCO2eq)

Picture
Picture
Picture

Adottare una flotta più green con il 30% di veicoli ibridi/elettrici entro il 2025.

Abbiamo in programma di adottare una flotta più green. La nostra “car-list” è in continuo aggiornamento, e prevede di passare dal 10% di veicoli ibridi/elettrici nel 2019 al 50% di veicoli ibridi/elettrici nel 2023.

Card picture

Compensazione delle emissioni

Non possiamo azzerare completamente le nostre emissioni, ma possiamo bilanciare quelle che vengono prodotte: abbiamo comprato più di 1000 alberi sulla piattaforma Treedom, e questa nuova “Foresta Reply” assorbe attualmente 322,5 tonnellate di CO2 all'anno.