Appetie
La ristorazione aziendale a portata di app

Una costante trasformazione digitale con l’obiettivo di offrire servizi sempre migliori ai propri clienti e presidiare tutti i canali di comunicazione. Spinta da questa attitudine, CIRFOOD, una delle maggiori imprese italiane della ristorazione collettiva, commerciale e nei servizi di welfare, ha deciso di potenziare i suoi servizi digitali dedicati alla ristorazione aziendale creando Appetie, un’unica App in grado di coordinare in maniera completa ed user friendly l’intero processo di gestione dei pasti: dalla consultazione del menu, alla configurazione di piatti personalizzati ed abitudini alimentari, fino alla possibilità, per i dipendenti, di prenotare e ritirare il pasto direttamente nel ristorante aziendale.

Un nuovo servizio digitale per la ristorazione aziendale

App e non solo:
un portale di back-end e uno di amministrazione

Con il supporto di Technology Reply, la società del gruppo Reply specializzata nella progettazione e realizzazione di soluzioni innovative basate su tecnologie Oracle, è stata infatti realizzata Appetie, una nuova app ibrida accessibile sia da mobile (iOS e Android) che da web, altamente configurabile e con funzionalità modulari che permettono di rendere fruibile il sistema nei ristoranti aziendali diffusi su tutto il territorio. La flessibilità che caratterizza l’App abilita una personalizzazione, anche a livello di contenuto e colori, capace di rispondere alle specifiche di configurazione diverse per ciascuna azienda cliente.


Oltre all’applicazione, Technology Reply ha realizzato un portale di back-end per le cucine ed un portale di amministrazione in grado di consentire al reparto IT di CIRFOOD di configurare i vari ristoranti aziendali e le relative utenze.

Gestione dei pasti, servizi a valore aggiunto e sostenibilità

L’applicazione permette agli utenti registrati di accedere a diversi servizi: dalla classica consultazione del “menu del giorno” con le annesse informazioni nutrizionali, passando per la guida nella scelta del proprio pasto, grazie alla configurazione delle proprie preferenze o abitudini alimentari. A queste funzionalità si aggiunge la possibilità di prenotare il pasto o di creare dei piatti personalizzati, per poi riceverli in apposite aree del ristorante aziendale o in ufficio, pagando direttamente online eventuali consumazioni extra; è possibile persino richiedere servizi di catering speciali per eventi di gruppo.

Il progetto, partito appena prima della pandemia con le prime funzionalità, ha poi arricchito in corso d’opera la propria gamma di servizi, anche per permettere alle aziende clienti di far fronte alle difficoltà date dal lockdown: per i dipendenti costretti comunque a lavorare in ufficio, per esempio, è stata abilitata la possibilità di ordinare e ritirare il proprio pasto in appositi smart locker, vani da sbloccare attraverso dei QRCode inviati agli utenti finali tramite mail una volta concretizzato l’ordine del pasto. Fra i risultati raggiunti grazie all’introduzione di Appetie, c’è stata anche una riduzione degli sprechi alimentari, grazie ad una ancora più efficiente pianificazione della produzione, basata sugli effettivi ordini fatti dagli utenti via App. Un obiettivo di sostenibilità che rientra nella visione CIRFOOD, da sempre attenta ai temi della salvaguardia dell’ambiente e della riduzione del food waste lungo tutta la sua filiera di produzione.

I vantaggi di un’architettura a microservizi

Grazie ad un modello a microservizi realizzato in modalità cloud native, l’app Appetite consente di gestire la configurabilità dell’intera applicazione sulla base delle richieste delle aziende clienti. L’architettura a microservizi permette infatti un’ampia flessibilità e la possibilità di adattarsi rapidamente ai cambiamenti richiesti (dal momento che i microservizi sono indipendenti tra loro): questo consente a diversi team di lavorare simultaneamente riducendo le tempistiche di lavorazione dei singoli stream di sviluppo software e i tempi del ciclo di sviluppo, aumentando così la scalabilità del sistema.



Configurazioni personalizzate

Scalabilità
del sistema

Ampia flessibilità
ed adattabilità

Tempi di lavorazione ridotti



L’app Appetie è stata finora installata su quasi 4mila dispositivi: numeri destinati ad aumentare con l’introduzione di nuove funzionalità all’interno dell’applicazione.

CIRFOOD Cooperativa Italiana di Ristorazione. Con oltre 50 anni di storia, CIRFOOD è una delle maggiori imprese italiane attive nella ristorazione collettiva, commerciale e nei servizi di welfare. Grazie al lavoro di circa 13.000 persone, la vera forza dell’impresa, CIRFOOD è presente in 17 regioni e 74 province d’Italia, in Olanda e Belgio. “Feed the future” è la visione che ispira da sempre CIRFOOD nel modo di fare impresa e guardare al domani per migliorare gli stili di vita delle persone nel rispetto dell’ambiente. CIRFOOD si impegna ogni giorno a nutrire il futuro di idee e soluzioni in grado di garantire a tutta la società uno sviluppo sostenibile, dal punto di vista economico, ambientale, sociale e culturale.

Technology Reply è la società del gruppo Reply specializzata nella progettazione e realizzazione di soluzioni innovative basate su tecnologie Oracle. Grazie alla profonda competenza ed esperienza acquisita in oltre 20 anni di attività, Technology Reply affianca i propri clienti nei loro processi di innovazione e trasformazione digitale, con un team di professionisti in grado di intervenire in tutte le fasi del ciclo di vita di un progetto: analisi, progettazione, realizzazione, lancio e funzionamento. Technology Reply funge da partner di riferimento per le tecnologie Oracle on premise e cloud: BigData, Analytics, eCommerce, Mobile, Identity and Access Management, Content Management. Technology Reply, con la sua cultura Agile, sta diventando un leader delle tecnologie emergenti, implementando infrastrutture di Intelligenza Artificiale, Machine Learning, microservizi basati su DevOps e progetti di tecnologia cognitiva per una vasta gamma di ragioni, settori e clienti.