L'evoluzione dei Mobile Robot autonomi

Scarica la brochure

All’avanguardia sul mercato dei Mobile Robot autonomi

In Reply siamo consapevoli delle immense opportunità offerte dall’avanzare della robotica. Non solo ne analizziamo l’impatto economico e tecnologico, ma esploriamo nuovi settori di applicazione, proponendo casi d’uso reali e soluzioni chiavi in mano che portano valore aggiunto ai clienti.

Contattaci

Contattaci

Prima di compilare il form di registrazione, si prega di prendere visione dell'Informativa Privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n° 679/2016

Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido

Privacy


Dichiaro di aver letto e ben compreso l'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità di marketing da parte di Reply SpA, in particolare per l’invio di comunicazioni promozionali e commerciali o la segnalazione di eventi aziendali o webinar, con modalità di contatto automatizzate (es. SMS, MMS, fax, e-mail e applicazioni web) e tradizionali (es. telefonate con operatore e posta tradizionale).

Un panorama tecnologico più ampio

Abbiamo stabilito solide partnership sia con i principali produttori di robotica sia con i fornitori di tecnologia e supportiamo l'integrazione di robotica all’avanguardia con soluzioni leader di mercato. Applicando metodologie come il Design Thinking e approcci di agile delivery, combiniamo creatività e tecnologia per identificare processi economicamente sostenibili, con l’obiettivo di abilitare l’automazione grazie alla robotica mobile, aumentando rapidamente il valore per l’azienda cliente.

Reply ha pubblicato recentemente un insight data-driven sul mercato delle tecnologie autonome, che fa luce sulle tendenze attuali e può ispirare le aziende a identificare i casi d’uso e le più opportune modalità di impiego. Per esempio, gli AGV possono essere usati in ambiti sanitari, come il trasporto di merci e generi alimentari all’interno degli ospedali, oppure nei grandi magazzini, come sistemi robotici per la logistica.

Grazie a un solido background ingegneristico, diverse aziende Reply sono in grado di realizzare sensori specializzati su misura e dispositivi che possono essere montati sugli oggetti mobili che acquisiscono in questo modo “intelligenza”. Reply fornisce anche un laboratorio dedicato al testing automatizzato dei dispositivi IoT, dove stress e penetration test sono eseguiti per garantire la qualità di dispositivi e nuovi servizi, oltre che un’innovativa piattaforma di Smart Test Automation, in grado di testare i servizi già in esercizio sui sistemi di un’azienda.

Con un focus sulla sicurezza IT e per proteggere dagli attacchi le reti, i dati e i robot connessi. Reply include l’aspetto della cybersecurity fin dalle prime fasi di sviluppo delle soluzioni.

Business case e robotica in una prospettiva integrata

L’integrazione dei sistemi e lo sviluppo e addestramento di algoritmi di ML consente a Reply di implementarli nei robot, nell’Edge Cloud o nel Cloud centrale, cioè gli ambienti che danno ai robot l’autonomia necessaria per fornire il massimo valore al business.

ROBOT IN MOVIMENTO

LA
PROSSIMA
GENERAZIONE
DI ROBOT
AUTONOMI

L’evoluzione
dei Robot

Il progresso nell’IA ha portato a un’ondata di robot mobili autonomi, come droni, robot e veicoli che si spostano su ruote o gambe, per compiti avanzati e potenzialmente pericolosi in precedenza svolti dagli esseri umani. I robot di prossima generazione si basano sulla tecnologia autonoma che varia in base all’ambito di applicazione, alla sofisticatezza e alla maturità del prodotto.

L’EDGE CLOUD
POTENZIA
L’INTELLIGENZA
DEI ROBOT

Il fattore smart
dell’Edge

L’intelligenza artificiale sta trasformando le operazioni cognitive allo stesso modo in cui la forza motrice del vapore ha cambiato il lavoro manuale. Alla base c’è il concetto di reti intelligenti, in cui l’IA interconnessa è distribuita su svariati livelli a partire da un Cloud centrale, passando da un Edge Cloud fino al singolo robot.

Robotics
Platform e
Swarm
Robotics

Robotics
Platform

Con l’incremento attuale e previsto delle diverse tipologie di robot impiegati nelle aziende, cresce la necessità di abilitare la comunicazione tra questi robot. Reply ha una conoscenza approfondita nello sviluppo di Robot Operating System in Cloud, che attraverso servizi Cloud facilitano la comunicazione M2M tra diversi tipi di robot distribuiti.

Il livello successivo degli Autonomous Mobile Robots

Reply, con un insieme di competenze tecnologiche completo e un approfondito know-how del settore, è pronta a supportare le imprese nell’integrazione della robotica mobile per le attività, nonché a sviluppare modelli aziendali innovativi basati sull’autonomia intelligente.

Per le aziende, Mobile Robot autonomi sempre più sofisticati, droni e veicoli rappresentano un modo per compensare le carenze di manodopera in alcuni settori aziendali e tenere la forza lavoro umana al sicuro da rischi e ambienti pericolosi. La pandemia da COVID-19, per esempio, ha aggravato la situazione nel settore sanitario a livello globale e gli AGV contribuiscono già oggi a trasportare le apparecchiature e a disinfettare gli impianti degli ospedali, evitando il rischio di diffondere il virus o di essere infettati.

Proteggere la vita umana dai pericoli, ridurre i costi, aumentare la produttività: sono questi i fattori principali che spingono all’adozione dei robot nelle imprese. Un processo decisionale in tempo reale basato sull’IA e una robotica d’avanguardia non solo contribuiscono a ottimizzare gli scenari esistenti, ma possono trasformare interi modelli aziendali.

Contenuti IA e ML correlati

L'evoluzione dei Mobile Robot autonomi

Reply ricerca e studia l’evoluzione delle più recenti tecnologie sulla robotica, collaborativa e intelligente, per definire casi d’uso aziendali redditizi e sviluppare nuove soluzioni.

Scarica la brochure

Storie di successo correlate

Supply Chain

Case Study

I robot autonomi alla base dell'innovazione

Scopri come Logistics Reply ha aiutato Nexive, uno dei principali player nel settore delle spedizioni postali in Italia, a potenziare lo smistamento e la spedizione di oltre otto milioni di pacchi ogni anno grazie a LEA ReplyTM, la sua piattaforma di supply chain execution di ultima generazione, e alla più recente tecnologia di automazione.

I robot autonomi alla base
dell'innovazione 0

Video

Droni per la gestione del magazzino

Logistics Reply sta lavorando a soluzioni per utilizzare i droni nelle operazioni di magazzino.

Il nostro interesse principale è quello di coordinare i droni per ottenere un uso efficace di questi nella logistica. Mentre i droni sono la soluzione ideale per le operazioni all'esterno (per es. per la gestione del cortile, ritiro e consegna merce a magazzino - last mile delivery), siamo convinti che possano essere utilizzati anche per operazioni all'interno (controllo delle scorte/inventario).

WATCH THE VIDEO

Canard Drones

Canard Drones fornisce agli aeroporti una nuova soluzione innovativa per la calibrazione degli aiuti alla navigazione (NavAids). Utilizzando veicoli aerei (droni) completamente automatizzati e senza pilota che eseguono ispezioni di volo accurate al 100%, gli aeroporti hanno ora un modo più automatizzato, flessibile e senza interruzioni per conformarsi alle normative nazionali e internazionali.

VAI AL SITO!

Data Science

Best Practice

Il monitoraggio intelligente delle turbine eoliche

Le turbine eoliche per la generazione di elettricità danno filo da torcere a manutentori e riparatori, costretti a effettuare interventi tecnici – siano essi programmati oppure ad hoc – che risultano particolarmente gravosi in termini di tempo e costi da sostenere. Ecco perché, su richiesta di una grande azienda attiva nel settore energetico, Data Reply ha sviluppato un sistema di monitoraggio intelligente per i gestori dei siti che utilizza cluster Spark on demand.

Il monitoraggio intelligente delle turbine eoliche 0

Mobile Robotics

Case Study

La robotica per gli interventi immobiliari

Reply, tra i primi Boston Dynamics Integration Partner al mondo, sta testando insieme a ECE il robot "SPOT" con l’obiettivo di introdurre le aziende che operano nel Real Estate ai benefici offerti dalla robotica mobile avanzata. Sono numerosi i possibili casi di utilizzo individuati da Reply e ECE nell'ambito del c.d. "Early Adopter Program".

La robotica per gli interventi immobiliari 0

MOBILE ROBOTICS

Case Study

La robotica nel settore Oil & Gas

Il settore Oil & Gas è tristemente noto per le sue operazioni ad alto rischio. Per un’azienda leader mondiale nel settore, Reply sta sviluppando svariati scenari di utilizzo di robot mobili per effettuare ispezioni di qualità e sicurezza (rilevamento di gas, vapore, liquido), controllare la disponibilità di apparecchiature HSE e creare una rappresentazione digitale dei siti usando scansioni LIDAR 3D. L’obiettivo è eliminare l’errore umano e aumentare l’affidabilità delle ispezioni di sicurezza che aiutano a tutelare la salute degli operatori e dell’ambiente.