SPRIGIONA IL POTENZIALE
DEL PROCUREMENT

Scopri come guidare la trasformazione degli acquisti
nella tua organizzazione

Contattaci

Prima di compilare il form di registrazione, si prega di prendere visione dell'Informativa Privacy ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n° 679/2016

Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido
Input non valido

Privacy


Dichiaro di aver letto e ben compreso l'Informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per finalità di marketing da parte di Reply SpA, in particolare per l’invio di comunicazioni promozionali e commerciali o la segnalazione di eventi aziendali o webinar, con modalità di contatto automatizzate (es. SMS, MMS, fax, e-mail e applicazioni web) e tradizionali (es. telefonate con operatore e posta tradizionale).

Trasformare l'innovazione in un reale vantaggio di business

Una vasta gamma di nuovi fattori tra di loro correlati, come il cloud computing, la collaborazione in stile social, la disponibilità di fonti di dati, il lavoro da remoto, i processi basati sull'intelligenza artificiale e l'automazione dei processi robotici stanno guidando un cambiamento dirompente nelle organizzazioni di procurement.

Oggi, le organizzazioni competono su più livelli, e ciò include naturalmente la gestione delle loro Supply Chain. I progetti di trasformazione digitale del procurement sono complessi: con la digitalizzazione di processi che prima erano manuali e cartacei, l’impatto si riverbera su molti stakeholder interni ed esterni, con diversi vincoli in termini di velocità, sicurezza, compliance, competenze delle persone, e all'interno di un ambiente tecnologico in rapida evoluzione, composto da molti attori e tecnologie best-of-breed.

OTTIMIZZARE IL PERCORSO DI TRASFORMAZIONE
DIGITALE DEL PROCUREMENT

Intraprendere un percorso di trasformazione digitale di successo significa poter disporre di un team multifunzionale che lavora in una modalità completamente collaborativa, in cui le competenze funzionali, le migliori conoscenze tecnologiche, le metodologie di gestione del cambiamento, la formazione, le competenze di gestione dei programmi e dei progetti siano efficacemente mixate.

ANALIZZA L’AS IS E PIANIFICA LE TUE AZIONI

Il percorso di trasformazione digitale inizia con la comprensione di "dove siamo" e "dove vogliamo andare". Ogni azienda ha una storia da rispettare, processi in atto, persone con competenze specifiche, un management con obiettivi da raggiungere e tecnologie in uso. Reply può fornire una metodologia per valutare le diverse dimensioni e un benchmark per valutare l’"as is" rispetto all’ecosistema competitivo di riferimento. Inoltre, possiamo fornirvi supporto nella definizione della scelta degli obiettivi di trasformazione, strategia e velocità di esecuzione. Alla fine della valutazione, l’azienda sarà in grado di comprendere esattamente cosa fare e quali benefici potrà ottenere.

IDENTIFICA LE TECNOLOGIE ADEGUATE

Il processo di trasformazione digitale si basa sull'adozione delle tecnologie adeguate a ciascun contesto: ciò richiede tempo e competenze, all’interno di un mondo in continua evoluzione. In Reply analizziamo costantemente diverse tecnologie, ne studiamo l’evoluzione e approfondiamo il cosiddetto “hype cycle” di ogni strumento. Siamo in grado di proporre le soluzioni più adatte ai diversi contesti, in tempi brevi e limitando al minimo i rischi, attraverso un approccio end-to-end: dalla definizione del budget alla selezione del software.

FAI CHE ACCADA

Una volta compreso l’"as is" e definita la strategia, possiamo affiancarvi nell'attuazione del vostro piano d'azione. Grazie al supporto della nostra metodologia, siamo in grado di aiutare aziende e partner software nella fase di progetto, verificando che tutti gli obiettivi siano raggiunti nel rispetto di budget, obiettivi e tempistiche.

FAI CHE FUNZIONI

Ogni progetto di trasformazione digitale implica la gestione del cambiamento: per affrontare questa sfida, condividiamo con voi tutte le best practice per "far sì che funzioni". Formazione, hypercare, analisi del ROI e tutto il necessario per supportare gli stakeholder interni a sfruttare appieno i nuovi strumenti e processi.

RENDILO SOSTENIBILE

La trasformazione digitale è un viaggio: una volta terminata la fase di progetto, le persone vengono formate e iniziano ad utilizzare i nuovi strumenti, ed il viaggio è solo all'inizio. Diventa quindi essenziale monitorare ciò che sta accadendo e "correggere" la direzione considerando i cambiamenti in tempo reale. Con il nostro supporto, soprattutto in termini di Application Maintenance, sarà possibile massimizzare il ROI dell'investimento.

L’APPROCCIO DI REPLY AL DIGITAL PROCUREMENT

Il nostro approccio si basa su tre pilastri, armonizzati dalla definizione di una chiara strategia di trasformazione del procurement, e supportati da una visione definita del change management.
  • strip-0

    GOVERNANCE E ORGANIZZAZIONE

    In base al primo pilastro del nostro approccio al Digital Procurement, approfondiamo la struttura aziendale sottostante, concentrandoci su: Governance, Struttura Organizzativa, Ruoli, Accountability, Competenze, Conoscenze, Policy e Procedure.

  • PROCESSI DI BUSINESS

    Questo pilastro costituisce il "cuore" della trasformazione digitale, ed è necessario a definire chiaramente i processi che ne saranno interessati: Spend Management, Supplier Relationship Management, Strategic Sourcing, Contract Lifecycle Management, Transactional Procurement, Payables e Cash Management.

    strip-1
  • strip-2

    TECNOLOGIE DI PROCUREMENT

    Le tecnologie per gli acquisti sono chiaramente un pilastro importante nel processo di trasformazione digitale: è quindi essenziale concentrarsi non solo sui vendor affermati, ma anche su soluzioni innovative emergenti. Reply è in grado di aiutarti a selezionare il giusto set di soluzioni che coprono diversi topic: Sourcing e Procurement, Category Management, Spend Analytics, Supplier Risk Management, Cash Management, Work force esterne, Contract Management, fatturazione elettronica.

Sei interessato ad approfondire l'approccio al Procurement di Reply?