Internal Data Modelling per le società assicurative

Internal Data Modelling

Introduzione

In un mondo sempre più connesso, dove la disponibilità e l'integrazione delle informazioni sono i motori principali del business, i modelli industriali standard sono ancora poco compresi e difficili da implementare.

Le società assicurative devono comprendere rapidamente le proprie attività e interpretare i dati per dare uno stimo all'innovazione, ridurre i costi operativi e offrire una piattaforma adeguata per valutazioni accurate e rapide del rischio / del prezzo, per la compliance e per sfruttare nuovi canali di vendita.

Inoltre, molte di queste società stanno intraprendendo un percorso di trasformazione da organizzazioni che basano la loro attività principalmente sulla stipula di polizze e sostanzialmente anonime a organizzazioni orientate ai clienti, in grado di offrire un vero e proprio ecosistema intorno alla propria proposta di base. Le informazioni e i dati diventano il motore principale di questa trasformazione da società assicurative ad organizzazioni rilevanti nell'era digitale.

Glue Reply ha una vasta esperienza nel settore, aiuta i clienti ad ottenere il meglio: modelli e architetture di facile usabilità, che offrono una lingua comune all'interno delle organizzazioni, supporto alla compliance e focus sul cliente.

Glue Reply

Glue Reply è la società del Gruppo Reply specializzata in architetture IT, integrazione IT e soluzioni basate sui dati che aumentino il valore delle organizzazioni. Pragmatica nel suo approccio, Glue Reply offre consulenza indipendente sulle soluzioni tecnologiche che soddisfano gli obiettivi di business. Glue Reply supporta i clienti nel massimizzare il valore dalle trasformazioni del business e dagli investimenti tecnologici aiutandoli a definire, progettare, implementare e trovare le risorse per le migliori pratiche.

Glue Reply aiuta ad ottenere l'eccellenza operativa nell’ambito dell'intera organizzazione, preparando il cliente alla trasformazione digitale, alla riduzione dei costi e allo sfruttamento dei dati. Glue Reply offre consulenza per ogni genere di organizzazione, indipendentemente da dimensioni, settore o complessità.

Per maggiori informazioni, contattaci all’indirizzo

Modelli industriali standard


Ragioni contrarie all'utilizzo di modelli industriali standard internamente

  • Gli standard industriali offrono un sovrainsieme di quanto viene richiesto (vale a dire troppo e troppo complesso)
  • Gli standard industriali generalmente non tengono conto della completa estensione della proposta delle organizzazioni: solitamente gli elementi informativi che differenziano le attività non sono adeguatamente considerati
  • La gestione delle versioni e la gestione degli aggiornamenti sono fuori controllo e diventano difficili da gestire; una struttura interna isola le attività da tali problematiche, necessitando di minori modifiche quando lo standard cambia
  • Avere sotto controllo la mappatura delle differenti versioni (possibilità non contemplata dagli standard)
  • Molti degli standard industriali non sono "coerenti con la struttura interna"
  • In particolare, i clienti e le parti non sono hanno un background progettuale sufficiente a supportare un'autentica centralità del cliente

Ragioni a favore dell’utilizzo di modelli industriali standard internamente

  • Non si deve reinventare nulla; migliaia di ore sono state profuse nel modellare le entità, le definizioni e le relazioni centrali
  • Tutte le compagnie assicurative hanno la necessità sia di utilizzare internamente le informazioni sia di scambiarle all'interno del proprio settore
  • Seguendo gli standard per la modellazione di dati e informazioni è possibile sfruttare altri standard, come il glossario commerciale ACORD o il modello per componente
  • Nuovi requisiti regolamentari mapperanno con facilità e in modo uniforme i modelli standard industriali, offrendo una solida base per la loro implementazione

Target Engineering

Target Engineering

Glue Reply supporta le società assicurative a trasformare il proprio modello da un modello “logico” ad un modello basato sui dati. Questo è il passaggio essenziale nel processo di materializzazione del modello: trasformare la teoria in pratica.

Modelli operativi ed eventi di business

Modelli operativi ed eventi di business

Glue Reply è in grado di mappare i processi ed eventi di business del cliente sul modello, permettendo di identificare e comprendere l'intero percorso dei dati all’interno della struttura informativa del cliente. Una volta che l'organizzazione utilizza un modello e un linguaggio comuni, Glue Reply aiuta i clienti a identificare inefficienze e opportunità per il consolidamento.

Realizzazione del modello informativo

Realizzazione del modello informativo

Glue Reply è in grado realizzare modelli in un lasso di tempo relativamente breve. Ciò contrasta in modo evidente con le esperienze di molte organizzazioni che lottano per ottenere un modello di alta qualità oppure necessitano di sforzi e tempi significativi per costruire e mantenere il modello. Glue Reply può far leva sulla propria esperienza nello sviluppo di modelli per alcuni tra i maggiori assicuratori europei garantendo così ai suoi clienti di far risparmiare tempo, denaro e ridurre il rischio legato alla realizzazione.

L’ approccio di Glue Reply

Glue Reply segue un approccio top-down/bottom-up alla modellazione delle informazioni. Tale approccio sfrutta gli standard e i concetti chiave dai modelli industriali offrendo nel contempo un modello realizzato su misura, pertinente al modus operandi e alla personalizzazione di ciascun cliente.

Quando si costruisce un modello, l'approccio top-down sfrutta:

  • Modelli industriali rilevanti – può trattarsi di un'ampia gamma di standard, ma fra tutti, lo standard ACORD è quello più usato
  • Modelli di messaggi assicurativi – esistono molti modelli di messaggi
  • Linea diretta di standard aziendali – ciò può includere standard specifici relativi a una linea di attività, come nel caso di enti assistenziali che impiegano HR-XML, medici privati che utilizzano HL7 ecc.
  • Altri standard rilevanti – esistono alcuni standard ampiamente utilizzati come OAGIS, impiegato per i servizi del ciclo di vita industry-agnostic. Esiste anche una serie di standard ISO per le strutture informative
  • Acceleratori sviluppati da Glue Reply – schemi proprietari ben collaudati che facilitano una rapida erogazione
  • Semplicità – se il modello è difficile da comprendere e controllare, non verrà utilizzato. Glue Reply è specializzata nel trasformare requisiti complessi in modelli di applicabilità facile e veloce

Quando il modello è stato creato, è importante confermare che funzioni bene e che possa essere implementato in un intervallo temporale realistico. L'approccio bottom-up usa sorgenti di dati esistenti quali sistemi, processi e depositi di dati, e li adopera per collaudare il modello. A questo punto, potrebbe essere necessario fornire informazioni come la localizzazione come estensioni del modello quando i requisiti, le definizioni e i processi differiscano su base regionale o strutturale.

Il modello viene quindi mappato sugli standard pertinenti in modo da semplificare l'integrazione futura e assicurare che i messaggi in uscita siano compatibili con gli standard esterni.

Infine, l'approccio bottom-up esamina lo sforzo richiesto per il mantenimento del modello.