Data Platform e Google Cloud: il percorso digitale di Telepass

Go Reply al fianco di Telepass per una trasformazione data-driven basata su Google Cloud

Estrarre valore dai Big Data

Per ottimizzare il valore delle informazioni raccolte costantemente da mercato, sistemi informativi e clienti, è fondamentale, per ogni azienda, definire una strategia Big Data in grado di tenere il passo con la crescita esponenziale della quantità dei dati generati.

Dopo anni di studio alla ricerca di una soluzione robusta e funzionale, Telepass, azienda italiana leader nel settore dei servizi per la mobilità, ha deciso di realizzare una nuova piattaforma per la gestione dati su Google Cloud, all’interno del più ampio progetto di trasformazione digitale dell’azienda. Go Reply, Premier Partner Google Cloud specializzato in ambito Big Data, ha raccolto la sfida di Telepass, realizzando una soluzione cloud-native scalabile, sicura e flessibile.

Partendo dalla definizione di una chiara strategia cloud, Go Reply ha supportato l’azienda nell’integrazione di numerosi sistemi legacy e data source per garantire la completa interoperabilità con i servizi messi a disposizione dalla piattaforma cloud realizzata.

Oltre alla consulenza strategica in ambito cloud, Go Reply si è interessata della migrazione su Google Cloud dei flussi dati aziendali finalizzati alla produzione di insight e analytics, e si sta dedicando all’alimentazione di modelli di intelligenza artificiale, con l’obiettivo finale di migrare tutti i flussi dati aziendali su servizi cloud-managed.

Il Cloud Adoption Framework di Go Reply

Go Reply ha applicato il proprio Cloud Adoption Framework per dare il via alla trasformazione digitale di Telepass, definendo priorità ed aree di interesse, identificando gli obiettivi chiave per accelerare il percorso di crescita sul mercato, e tenendo in considerazione le esigenze di business.

La prima fase ha visto la definizione di una soluzione target che tenesse conto delle più innovative tecnologie cloud e delle più recenti best practices per la realizzazione di Data Platform Enterprise. In questa fase anche Google, cloud provider, è stato parte attiva del processo, per poter avere visibilità di una roadmap che potesse facilitare le scelte architetturali. Oltre al coinvolgimento iniziale di Google Cloud, Go Reply si è avvalsa della propria expertise per proporre anche prodotti di terze parti altamente specializzati con l’obiettivo di soddisfare le esigenze specifiche di Telepass.

Definita la meta da raggiungere, Go Reply ha costituito un team dedicato di esperti (Cloud Architect, Data Engineer, Security Expert, Network Specialist) per definire e pianificare le attività volte alla realizzazione della Data Platform. La soluzione, incentrata sull’abbattimento delle barriere e dei data silos che impediscono di estrarre in maniera semplice e lineare valore dai dati, centralizza le informazioni, definendo un data model enterprise dedicato.

Garantire flessibilità e nello stesso tempo centralizzare i dati in un’unica piattaforma è un obiettivo ambizioso. Per raggiungere questo scopo, Go Reply si è focalizzata sull’implementazione di processi multi-purpose che hanno permesso la creazione di un Ingestion Framework. Questo modello, primo elemento della catena di gestione e centralizzazione dei dati, permette di aggiungere in maniera agile, tramite dei semplici file di configurazione, nuovi flussi e nuovi data source con un approccio no-code a zero effort. In questo modo, anche il business aziendale può contribuire attivamente all’inserimento di nuovi dati nella piattaforma estendendola ad altri sistemi aziendali fino a quel momento mai integrati.

Il risultato finale è stata la realizzazione di una Data Platform scalabile, conforme agli obiettivi di privacy e alle policy di sicurezza aziendale, in cui vengono collezionati dati aziendali precedentemente disseminati in numerosi database. Gli strumenti di Google Cloud integrati, inoltre, supportano le necessità di reportistica, dashboard, storicizzazione, analisi e discovery del dato, facilitandone anche la governance e la democratizzazione.

I benefici: qualità e fruibilità del dato

Grazie alla Data Platform sono state ridotte considerevolmente le interruzioni di servizio ed i tempi di risoluzione degli incidenti; Go Reply ha contribuito in questo modo al miglioramento generale della qualità dei dati gestiti e della loro fruibilità, azzerando le problematiche di capacity e di numerosità delle query coinvolte.

La Google Data Platform realizzata rappresenta il primo passo verso la condivisione e la collaborazione fra team aziendali: tutti i dati, infatti, sono ora liberamente accessibili da un’unica fonte, senza la necessità di effettuare lunghe e dispendiose attività di pre-processing per la pulizia e l’arricchimento del dato. Grazie alla qualità ed alla fruibilità dei dati resi disponibili dalla Data Platform, Telepass potrà intraprendere iniziative sempre più mirate ad incrementare e migliorare i servizi innovativi forniti ai propri clienti.

“Noi di Telepass raccogliamo tantissimi dati legati alla mobilità dei nostri clienti e, per scelta aziendale, non vogliamo monetizzarli, ma utilizzarli per fornire servizi sempre migliori e personalizzati ai già clienti Telepass. Se, da un lato, per sfruttare appieno il valore dei dati è stato necessario disegnare una nuova architettura di datalake e coinvolgere un partner come Go Reply esperto di Big Data, dall’altro sono stati altrettanto fondamentali per il successo finale la conoscenza dei managed service Google Cloud e il continuo aggiornamento della piattaforma con le tecnologie e strumenti più moderni in un ecosistema che non deve mai essere considerato un punto di arrivo.”

Rocco Volpe, CIO di Telepass

Il Gruppo Telepass nasce nel 2017 con l’obiettivo di creare un sistema integrato di servizi per la mobilità in ambito urbano ed extraurbano. Pioniera nei servizi di telepedaggio, oggi Telepass è un ecosistema per la mobilità integrata per privati e aziende, grazie allo sviluppo di servizi tecnologici data-driven accessibili attraverso una sola app: il cosiddetto MaaS, mobility as a service. Sono oltre 30 i servizi collegati a supporto di una mobilità flessibile, sicura e sostenibile, come pagamenti cashless per il carburante, ricarica elettrica delle auto, parcheggio, sharing, nonché prodotti assicurativi a essi collegati. Un pioniere della mobilità impegnato a facilitare la libertà di movimento delle persone, ampliando la sua offerta, investendo in startup all’avanguardia e garantendo l'accesso ai propri servizi in Europa, perché ogni spostamento sia davvero un'esperienza senza confini.

Go Reply è la società del gruppo Reply specializzata in servizi Cloud basati sulla tecnologia Google Cloud. Go Reply collabora con aziende leader in mercati come Telco & Media, Servizi Finanziari e Retail & Manufacturing, nell’utilizzo di processi di trasformazione digitale basati su modelli applicativi e infrastrutturali di Cloud. Offre servizi di migrazione e strategia Cloud, hosting delle infrastrutture Cloud, Big Data, Machine Learning, compliance PCI/ISO e gestione della sicurezza, servizi Cloud-based per ottimizzare le prestazioni dei servizi ospitati e servizi di Cloud Service Management completamente strutturati e attivi 24 ore su 24. Go Reply affianca i propri clienti con servizi gestiti dedicati all’intero ciclo di vita dell’applicazione.