Oracle Cloud Infrastructure per Fondazione Don Gnocchi

Scenario

La Fondazione Don Gnocchi, in quanto onlus privata nell’ambito Healthcare, dispone di una delle più grandi infrastrutture ospedaliere non pubbliche, tra cui oltre 100 nodi dislocati e dipartimenti distribuiti.

Il risultato di questa eterogeneità è un enorme carico di lavoro, implementato da diversi software e sistemi operativi, che ogni settimana (5/7, 12 ore al giorno) elaborano e manipolano una grande quantità di dati in diversi ambienti.

SFIDE

  • Costruzione di un sistema fault-tolerant da sorgenti eterogenee come nodi fisici, sistemi legacy e ambienti virtualizzati per ottimizzare infrastruttura e costi.
  • Enorme migrazione su Cloud della Virtual Machine ed integrazione dei sistemi su una rete MPLS.
  • Costituzione di un sistema high-fault tolerant basato su sorgenti eterogenee come nodi fisici, sistemi legacy e ambienti virtualizzati per ottimizzare infrastruttura e costi.

CUSTOMER’S GOALS

Migliorare la resilienza e la disponibilità dei sistemi per implementare applicazioni altamente critiche per la funzioni sanitarie.
Centralizzare e migliorare le prestazioni di un'infrastruttura frammentata e supporto diretto h24 per l’intero sistema.

SOLUTION

Utilizzo di Oracle Infrastructure Cloud e Oracle Ravello per migliorare la compatibilità e ridurre i tempi di lift&shift. Utilizzo di un modello di risorse on-demand per ambienti minori (non di produzione) per consentire l'up/down scaling.

Red Reply, Managed Service Provider, implementa e fornisce una serie di servizi customizzati volti a garantire affidabilità, resilienza e alta disponibilità al fine di adattarsi e garantire alta qualità e le massime prestazioni. Red Reply punta a garantire obiettivi fondamentali come il monitoring, backup dei sistemi, disaster recovery e aspetti di management della security.

  • Fondazione Don Gnocchi

    Istituita quasi settant’anni fa dal sacerdote milanese don Carlo Gnocchi per assicurare cura, riabilitazione ed integrazione sociale ai mutilatini, la Fondazione ha ampliato nel tempo il proprio campo d’azione a bambini e ragazzi con disabilità congenite o acquisite; anziani in particolare non autosufficienti; pazienti di ogni età che necessitano di interventi riabilitativi specialistici ed avanzati in ambito neuromotorio e cardiorespiratorio; persone con gravi cerebrolesioni acquisite o in stato vegetativo prolungato e malati in fase terminale.
    La Fondazione Don Gnocchi offre le proprie prestazioni in regime di accreditamento con il Servizio Sanitario Nazionale (oltre a linee di attività privata integrativa e privato sociale) in 28 strutture residenziali e una trentina di ambulatori territoriali, attivi in 9 regioni italiane. Svolge inoltre attività di ricerca scientifica e formazione ai più diversi livelli, oltre a progetti di solidarietà internazionale – nella veste di ONG – nei Paesi in via di sviluppo.
    L’obiettivo della Direzione Sviluppo Innovazione in Fondazione Don Gnocchi è quello di guidare e supportare lo sviluppo di servizi innovativi al paziente che siano:

    • ad alto valore, cioè che migliorino il rapporto tra benefici e costi;
    • sostenibili , intrinsecamente e grazie a partnership industriali;
    • ad ampia accessibilità, cioè che portino beneficio a più pazienti.

    strip-0
  • strip-1

    Red Reply

    Red Reply è la società del gruppo Reply che progetta e implementa soluzioni e servizi basati su piattaforme Oracle Cloud di tipo IaaS e PaaS, supportando i propri clienti nella migrazione verso il cloud di sistemi e applicazioni. Attraverso una consolidata esperienza con soluzioni Oracle, Red Reply offre supporto completo per i servizi di Cloud Strategy e Migration, Sviluppo di applicazioni cloud e Gestione dei servizi cloud. Red Reply è tra i primi partner Oracle Cloud MSP in tutto il mondo. Attraverso metodi e strumenti specifici, Red Reply supporta i propri clienti, dalla fase di valutazione dell'approccio al cloud, alla migrazione verso una nuova architettura e all'adozione di un modello di delivery dei servizi IT in ORACLE Cloud, garantendo riduzione dei costi, scalabilità e agilità.