HOLOBEAM:
LA NUOVA TECNOLOGIA 3D PER I BUSINESS MODERNI

HoloBeam sta spianando la strada alla telepresenza immersiva

COS'È HOLOBEAM?

Valorem, azienda di trasformazione digitale di Reply, ha sviluppato una nuova tecnologia di telepresenza olografica: HoloBeam. Questa tecnologia 3D di comunicazione da remoto in tempo reale sta aprendo la strada, grazie alla realtà aumentata e virtuale, a nuove forme di collaborazione, formazione, customer experience e altri aspetti aziendali fondamentali oggigiorno sul posto di lavoro.

HoloBeam è una tecnologia di telepresenza olografica che rende possibile comunicare da remoto con i colleghi usando un video olografico a colori, dotato di profondità in 3D e movimento, e una connessione internet standard, da qualsiasi parte del mondo, in tempo reale e senza ritardi percepibili. HoloBeam sta trasformando il modo in cui le aziende collaborano e forniscono formazione e customer experience grazie alle tecnologie di comunicazione AR/VR che rendono ogni riunione un'esperienza unica, personale e coinvolgente senza dover sostenere spese di viaggio o sprecare tempo prezioso.

UNA MINIERA D’ORO

"Anche le società private stanno compiendo importanti passi in avanti con le conferenze in 3D volumetrico usando sia la realtà virtuale che aumentata. Tra queste spicca Valorem, il cui sistema permette a più partecipanti in Europa, India e Nord America di essere presenti in tempo reale e in maniera volumetrica nell'ufficio fisico dell'utente.."

Forbes, 2017

  • FAST FACTS ABOUT HOLOBEAM

  • Applicazione in 3D condivise

  • Connettività tramite una normale connessione internet

  • Disponibile per visualizzazione in 3D e 2D

  • Maggiore disponibilità come soluzione stand-alone

  • Disponibili opzioni di rendering on-demand o in tempo reale

LA TECNOLOGIA ALLA BASE DI HOLOBEAM

Lo stato attuale di HoloBeam si basa su un'implementazione WebRTC adattata che sfrutta una codifica della profondità personalizzata per inviare il video volumetrico in 3D attraverso una normale connessione internet che necessita solamente di una velocità di 3-5 Mbit/sec. Questa tecnologia funziona anche ad una velocità inferiore a un 1 Mbit grazie allo streaming e alla codifica della profondità adattivi.

La tecnologia permette di comunicare da remoto usando una modalità di conferenza olografica in tempo reale e tra più partecipanti, senza alcun ritardo. Questa soluzione funziona anche in presenza di firewall nel caso in cui questi fossero previsti dalle impostazioni della rete aziendale di uno dei partecipanti. La connessione avviene tramite un meccanismo di routing e un canale criptato per garantire una migliore velocità di trasferimento e una comunicazione privata e sicura.

HoloBeam sfrutta un server di segnalazione personalizzato per il routing tramite Microsoft Azure che contribuisce a stabilire una connessione peer-to-peer senza dover inserire gli indirizzi manualmente. HoloBeam usa inoltre Azure per trovare una soluzione quando un firewall rigoroso impedisce la connessione peer-to-peer diretta. La maggior parte dei codebase principali di HoloBeam è scritta in C++ ma il frontend e il point cloud rendering shader personalizzato sono sviluppati usando Unity 3D per un'esperienza di sviluppo multi-piattaforma che supporta la Mixed Reality olografica come HoloLens, dispositivi di Mixed Reality immersiva Windows e/o OpenVR come HTC Vive e molti altri.

A IGNITE 2018 MICROSOFT RIVELA IL "FUTURO DEL LAVORO" CON LA TECNOLOGIA HOLOBEAM DI VALOREM

Ogni anno Microsoft ospita migliaia di esperti del settore IT e influencer e sviluppatori aziendali nella loro conferenza Ignite per svelare gli ultimi progressi delle tecnologie Microsoft. Per l'evento del 2018, i dirigenti di Microsoft hanno sfruttato la tecnologia HoloBeam di Valorem nella presentazione di apertura dei keynote speaker per mostrare il futuro "non così lontano" delle riunioni.

Scopri di più su questa nuova tecnologia 3d per i business moderni!


Scopri di più su HoloBeam